Il silenzio della neve che cade

Il percorso Arte, Libri & Fantasia, tenutosi presso la scuola dell’infanzia, si è concluso ieri, con mia grande soddisfazione e con molta nostalgia. I bambini sanno dare moltissimo e mi mancheranno.
Ogni laboratorio tenuto nella scuola dell’infanzia è stato preceduto dalla lettura di più libri. Spesso nella mia borsa, oltre ai libri da leggere, c’erano anche libri non da leggere, ma, semplicemente da guardare, con cui giocare, come nel caso di Yellow Square, di David Carter. Un vero e proprio capolavoro di cartotecnica che fa restare a bocca aperta grandi e piccini.

1060199_1088462354520137_335064178_n

Data la vicinanza con le festività natalizie, ho scelto di leggere un libro che parlasse di inverno e di neve ed ho scelto Giorno di neve, di Komako Sakai, artista giapponese poliedrica, illustratrice, attrice di teatro e decoratrice di tessuti da kimono.
I suoi non sono semplici libri “illustrati”, sono veri e propri capolavori, in cui le immagini hanno un potere evocativo molto forte.
Leggendo “Un giorno di neve” sembra proprio di sentire il “silenzio della neve che cade” e, come dice il piccolo coniglio protagonista del libro, quando nevica, “Sembra di essere soli sulla Terra!”.
Pensavo che le splendide immagini, caratterizzate dai toni del bianco e del grigio, non attirassero l’attenzione dei bambini, i quali, comunque, si sono mostrati interessati al libro, probabilmente si sono immedesimati molto nel piccolo coniglio, felice di non andare a scuola perchè ha nevicato, che resta tutto il giorno in casa con la mamma ed infine gioca con la mamma nella neve.

1917144_10208549267116970_1598878165523562212_n (1)

12380037_1088463821186657_2005763415_n

Dopo la lettura, ho mostrato ai bambini opere di vari artisti che hanno scelto di raffigurare la neve e, come sempre, ho ascoltato le loro impressioni, le loro osservazioni.
Successivamente ho proposto ai bambini di realizzare degli alberi di Natale con la tecnica dello stencil, che, ho trovato sul sito di Zebrart, e hanno riempito la sagoma dell’albero con tanti puntini bianchi e verdi. Ho cercato un’attività che andasse bene sia per i bambini più piccoli che per i più grandi.

12388313_1088466287853077_384478819_n

Leggendo di neve e parlando di Natale ci siamo salutati, nell’attesa di rivederci presto!
Buon Natale a tutti!

Precedente Divertiamoci con Paul Klee Successivo A spasso nella Preistoria!